Cosa offrono PDF Stampa

Gli EVO offrono un incontro con il Signore che conduce ad una crescita della personalità spirituale ed umana con molteplici ricadute positive sulla vita. In generale le persone si sentono più libere, più in pace con se stesse e con gli altri, più forti e serene, più comprensive e pronte a perdonare, più attente ai bisogni degli altri, più felici e sicure di sè, più capaci di decidere e di riconoscere non solo ciò che è bene da ciò che non lo è, ma anche ciò che è il maggior bene.

I frutti specifici del percorso

  • Recuperare una corretta visione della propria personalità
  • Crescere nell'autostima e nella fiducia in sè stessi
  • Prendere coscienza delle relazioni in cui siamo immersi e dei valori/disvalori sottostanti
  • Conoscere di più i valori di Gesù e desiderare di convertirsi
  • Imparare ad entrare in preghiera e a pregare
  • Riconoscere e abbandonare le immagini di Dio sbagliate
  • Sentirsi avvolti dall'amore di Dio e gustarlo nei suoi doni
  • Sviluppare una visione positiva della creazione, della vita, di sè stessi (accettarsi con le proprie ricchezze e i propri limiti)
  • Accettare la nostra condizione di creature ed il mistero della croce nella fiducia in Dio e nella certezza della Resurrezione: le nostre sofferenze, contraddizioni e debolezze non ci deprimono più, ma le accettiamo serenamente
  • Individuare i nostri atteggiamenti sbagliati e ricorrenti (i peccati) e scoprire le motivazioni profonde che li provocano
  • Desiderare di rompere con il peccato e di impegnarsi con Cristo a vincere il male in noi e nel mondo
  • Non provare più, nelle inevitabili cadute, sensi di colpa e scoraggiamento, ma dispiacere e desiderio di riallacciare i rapporti con Dio e con gli altri
  • Offrirsi a Dio in un generoso slancio d'amore per Lui, così come siamo, completamente disponibili a quanto Egli vorrà fare della nostra vita
  • Individuare i nostri attaccamenti e scegliere di rendercene liberi per seguire Cristo nella sua Missione
  • Imparare a conoscere sempre più a fondo i criteri e lo stile di Cristo e ad incarnarlo nella nostra vita, accompagnandolo nella sua vita pubblica
  • Scoprire quale aspetto della personalità di Cristo ci attrae di più e sceglierlo come nostro nuovo modo di essere (elezione fondamentale = la nostra identità spirituale)
  • Avvertire, con gioia e riconoscenza, che non siamo noi ad agire ispirandoci a Cristo, ma è Cristo stesso che agisce per mezzo nostro
  • Sentirsi salvati, in comunione con Cristo morto e risorto, e partecipi di ogni passione e resurrezione che avviene nel mondo: collaborare con tutto ciò che è resurrezione
  • Capacità di chiedere e di accogliere la conferma della nostra identità spirituale e scoprire i modi concreti con cui essa può incarnarsi nella vita (le elezioni secondarie)
  • Acquistare la capacità spontanea di vedere e incontrare il Signore in tutte le cose e amare tutte le cose in Lui, cioè come doni e segni della sua presenza e del suo amore che accogliamo e ricambiamo offrendoci a Lui e ai fratelli